IL VASELLAIO TU SEI SIGNOR

Il vasellaio tu sei Signor
io son l’argilla nella Tua man
di me Tu fanne un vaso a onor
secondo il Tuo glorioso pian

Tu mi modella oh formator
per la parola dell’evangel,
umile e santo rendimi ogn’or,
secondo Cristo il Santo Agnel

Nella Tua forma tienimi Signor,
ogni difetto fa scomparir,
con la Tua mano toccami ogn’or,
questo è il mio prego, il mio desir